chirurgia estetica sicurezza

La parola EDUCARE evoca in noi ricordi non certo legati al divertimento: ci hanno educato i nostri genitori, spesso costretti a infliggerci piccole punizioni, poi gli insegnanti a scuola con i voti, le interrogazioni, i compiti in classe…insomma nulla che faccia pensare al divertimento.

Oggi anche nel campo pedagogico molto sta cambiando grazie agli insegnamenti di eminenti pedagogisti dei primi ‘900 come l’italiana Maria Montessori ed il tedesco Rudolf Steiner. Benché con importanti differenze metodologiche, entrambisi accostano al bambino con il massimo rispetto. Vedono in lui un potenziale immenso e credono nella pedagogia come mezzo per migliorare la società, ritenendo che il bambino debba poter godere della massima libertà, seppur con visioni differenti.

L’arte ha un ruolo importante nelle scuole steineriane come in quelle montessoriane; giudicano i voti inutili e dannosi e propongono un ambiente a misura di bambino. Tutto ciò oggi viene rivalorizzato sia in Italia che nel Mondo. La fantasia, la creatività e le differenze di carattere sono delle importanti qualità e non degli ostacoli come vengono spesso considerate nelle “classiche” scuole nozionistiche. La felicità del bimbo viene messa al centro del percorso formativo; le sue caratteristiche, inclinazioni ed unicità vengono valorizzate e non tarpate nell’omologazione. L’equazione è semplice: un essere felice cresce e apprende meglio di uno infelice ed impaurito.

Se questo vale per i piccoli uomini in età prescolare e scolare deve valere anche per noi adulti: quando possibile è meglio aiutare a comprendere le cose con messaggi positivi e piacevoli piuttosto che incutere paure e trasmettere messaggi negativi. In questo la pubblicità ha compreso la mente umana molto prima di tanti “insegnanti”: la pubblicità vende sogni, promesse di felicità che conquistano la nostra mente.

Il limite etico è ovviamente la correttezza del messaggio, un punto molto delicato che coinvolge anche il mondo della medicina e chirurgia estetica che tratta argomenti di prevenzione, di benessere, di bellezza attraverso messaggi positivi e piacevoli. E’ corretto educare le persone alla protezione dai raggi ultravioletti con schermi antiUV per la salute della pelle: è ovvio che ciò avvenga attraverso l’immagine positiva di bimbi, uomini e donne sorridenti con una bella pelle, chiara e sana; ciò serve a mandare il messaggio che proteggersi, e proteggere i propri figli, dai raggi ultravioletti previene gravi malattie (come le neoplasie cutanee) e rende belli e felici. Quando però il messaggio riguarda, ad esempio, interventi chirurgici estetici, esso deve essere certamente un messaggio positivo, di bellezza, di armonia e felicità ma deve essere eticamente corretto: ogni intervento, compreso quello di chirurgia estetica, espone a rischi e complicanze che non possono e non devono essere “nascosti” dietro un bel sorriso o un bel bikini. Educare divertendo… ma comunicare con correttezza soprattutto quando si tratta di argomenti medici e chirurgici !. Per questo motivo lo studio associato Gennai -Izzo ha voluto creare, tra i primi in Italia, quello che è stato chiamato il marchio qualità e sicurezza in chirurgia estetica. Questo marchio, che caratterizza tutti i nostri interventi e trattamenti, vuole garantire ai nostri pazienti alti standard di qualità e sicurezza.

I 5 punti che lo distinguono sono:

1. INTERVENTI ESEGUITI SOLO DA CHIRURGHI QUALIFICATI

TUTTI GLI INTERVENTI VENGONO ESEGUITI DAL DOTTOR ALESSANDRO GENNAI E DAL DOTTOR LUIGI IZZO. ENTRAMBI SONO CHIRURGHI SPECIALISTI ED ESEGUONO DA ANNI INTERVENTI DI CHIRURGIA ESTETICA. LA CASISTICA DELLO STUDIO ASSOCIATO GENNAI-IZZO HA ALL’ATTIVO PIÙ DI 500 LIFTING, PIÙ DI 500 RINOPLASTICHE, PIÙ DI 1000 MASTOPLASTICHE E PIÙ DI 2000 LIPOSCULTURE TANTO PER CITARE GLI INTERVENTI PIÙ FREQUENTI. I DUE MEDICI HANNO PUBBLICATO LAVORI SCIENTIFICI IN RIVISTE ITALIANE ED INTERNAZIONALI, SONO STATI RELATORI NEI PIÙ IMPORTANTI CONGRESSI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI, HANNO PUBBLICATO LIBRI E ORGANIZZATO CONGRESSI INTERNAZIONALI. SONO SOCI AICPE – ASSOCIAZIONE ITALIANA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA, EAFPS – THE EUROPEAN ACADEMY OF FACIAL PLASTIC SURGERY. NEL NS SITO WWW.GENNAICHIRURGIA.IT È POSSIBILE PRENDERE VISIONE DEI LIORO CURRICULA .

2. INTERVENTI ESEGUITI SOLO IN STRUTTURE AUTORIZZATE

LA CHIRURGIA ESTETICA È’ UNA CHIRURGIA SUPERSPECIALISTICA CHE RICHIEDE STANDARD DI SICUREZZA E STERILITÀ’ ELEVATI. QUESTO ESSA DEVE ESSERE ESEGUITA SOLO IN STRUTTURE AUTORIZZATE PER TALE TIPOLOGIA DI INTERVENTI.

3. TUTTI GLI INTERVENTI PREVEDONO LA PRESENZA DELL’ANESTESISTA

NEI NOSTRI INTERVENTI È’ SEMPRE PRESENTE IL COLLEGA SPECIALISTA IN ANESTESIA E RIANIMAZIONE, CHE SI RIVELA UNA GRANDE GARANZIA DI SICUREZZA PER IL PAZIENTE.

4.MATERIALE PROTESICO CERTIFICATO

LA CHIRURGIA ESTETICA SI AVVALE SPESSO DI MATERIALE PROTESICO. È’ FONDAMENTALE CHE TALE MATERIALE PROVENGA DA DITTE PRIMARIE, CON CERTIFICAZIONE E GARANZIE. SOPRATTUTTO NEL CAMPO DELLE PROTESI MAMMARIE E’ IMPORTANTE AFFIDARSI ESCLUSIVAMENTE A DITTE CERTIFICATE CHE OFFRONO GARANZIE SUL PRODOTTO. LO STUDIO ASSOCIATO GENNAI-IZZO UTILIZZA SOLO PROTESI DELLE DITTE PIÙ’IMPORTANTI, CERTIFICATE E GARANTITE. ALLA PAZIENTE VIENE SEMPRE RILASCIATO UN TAGLIANDO DEL TIPO DI PROTESI, VOLUME, CERTIFICAZIONE E GARANZIA

5. SPIEGAZIONE DEI RISCHI INERENTI L’INTERVENTO

LA CHIRURGIA ESTETICA E’, COME TUTTE LE BRANCHE CHIRURGICHE, SOGGETTA A POSSIBILI RISCHI DI COMPLICANZE. E’ FONDAMENTALE CHE IL PAZIENTE CONOSCA QUESTI RISCHI COLLEGATI ALL’INTERVENTO, LI COMPRENDA E LI SOTTOSCRIVA. A TALE SCOPO I NOSTRI PAZIENTI POSSONO CONSULTARE ONLINE E SCARICARE I CONSENSI RELATIVI AL PROPRIO INTERVENTO. CONSENSI CHE DOVRANNO ESSERE LETTI, COMPRESI E SOTTOSCRITTI PRIMA DELL’INTERVENTO. SUL NS SITO WWW.GENNAICHIRURGIA.IT È POSSIBILE PRENDERE VISIONE E SCARICARLI TUTTI .

Nel campo della medicina e chirurgia estetica è importante trasmettere atteggiamenti mentali e modi d’essere positivi perché trattiamo argomenti di bellezza e benessere; la comunicazione deve essere chiara e trasparente in modo che il paziente scelga il suo percorso in maniera informata e responsabile.

Educare con gioia ma sempre in modo corretto. THE GREAT BEAUTY ISN’T JUST A MOVIE – La GRANDE BELLEZZA NON E’ SOLO UN FILM.

dottor Alessandro Gennai!
chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica

facci sapere cosa ne pensi

NESSUN COMMENTO

Lascia una risposta:

Loading Facebook Comments ...